Dallmayr
Tè Dallmayr

Tè Dallmayr

La qualità dal produttore

Il tè è una tradizione di Dallmayr da circa 130 anni. Le varietà di tè nero e tè verde provengono dalle soleggiate pendici meridionali dell'Himalaya e dal Giappone e vengono accuratamente selezionate e miscelate nella fabbrica di tè Dallmayr. Sono disponibili circa 120 varietà di diverse origini - dal tè puro" ai tè alla frutta e alle erbe, fino ai tè esotici come il tè matcha o il tè alla curcuma."

Tè Dallmayr

L’assortimento delle bustine di tè a piramide Dallmayr.

Il gusto del tè nella sua forma migliore. Le nostre bustine a piramide trasparenti e insapore, realizzate in bioplastica di alta qualità, offrono a fiori e foglie di tè intere spazio sufficiente per dispiegarsi. Ideale per una tazza di tè da 270 ml.

Bustine da infusione – il classico

Le bustine da infusione sono l’alternativa pratica e veloce al tè sfuso. La produzione di tè in foglia di alta qualità prevede diverse classificazioni. Nelle bustine da infusione si trovano i frammenti di foglie più piccoli, denominati fanning, che si differenziano solo per dimensione, ma non per qualità, dalle foglie intere o spezzate (broken).

La preparazione del tè

Consigli preziosi per la preparazione–
Come fare il tè perfetto in pochi passi

Buono a sapersi: Qualsiasi tè
ha un tempo di infusione diverso

Tè nero: 3-5 minuti
Tè verde: 2-3 minuti
- Tè alla frutta, rooibos e tisane: 5-10 minuti

1.2.3.4.5.6.
1. Acqua

Usare sempre acqua di rubinetto fresca e fredda.

2. Preriscaldamento

Sciacquare la teiera con acqua calda e preriscaldarla prima dell'uso.

3. Temperatura

Versare acqua bollente su tè nero, sul tè alle erbe o sul tè alla frutta. Per il tè verde, lasciate raffreddare l'acqua a circa 80°C, altrimenti il tè avrà un sapore amaro.

4. Preparazione

Il tè sfuso ha bisogno di spazio per sviluppare le proprie caratteristiche, quindi non va rinchiuso" in un filtro per il tè a uovo."

5. Mantenere il calore

Gli scaldavivande possono sembrare belli, ma bruciano l'aroma del tè. Un thermos è l'ideale in questo caso.

6. Pulizia

Dopo l'uso, sciacquare la teiera con acqua calda.

Ricette di tè Dallmayr

Scopri i nostri cocktail, le nostre bevande e
le ricette per i punch per la stagione fredda e calda.

  • Bevande estive

    con tè all'arancia/alla carota

  • Tè edizione 2021: Limonata alla curcuma

    Indian Summer & Kurkuma Crush

  • Specialità di tè invernali

    Tre ricette piacevoli di tè caldo

Le regioni di coltivazione del tè

ArgentinaEtiopiaBangladeshCinaGeorgiaIndonesiaIndiaIranGiapponeKeniaMalawiMyanmarNepalSri LankaTaiwan (Formosa)TanzaniaThailandiaTurchiaVietnam

Il tè ha fatto un viaggio incredibilmente lungo:

Dall'episodio fortuito del 2737 a.C., riportato dalla leggenda , il tè è diventato la bevanda preferita al mondo - dopo l'acqua. Intorno al 1610, le navi della Compagnia Olandese delle Indie Orientali portarono il tè in Olanda per la prima volta.

Poco dopo, il tè potrebbe aver raggiunto la Frisia orientale per la prima volta, portato dai marinai della Frisia orientale che lavorano sulle navi olandesi. Intorno al 1720, esisteva già un vasto commercio di tè nella Frisia orientale.

La pianta del tè

La pianta più popolare del mondo! Come per il caffè, esistono diversi tipi di tè, entrambi discendono dalla varietà originale" Camelia Sinensis."

Il raccolto e la lavorazione

La nostra missione è quella di creare momenti unici di godimento con il tè e di risvegliare il fascino per questa bevanda. Dalla coltivazione alla raccolta e alla lavorazione, il processo che perseguiamo con la massima cura e secondo standard di qualità elevatissimi, è molto lungo.

  • Raccolta
  • Lavorazione
  • Cottura a vapore vs. tostatura
  • Appassimento
  • Arrotolatura
  • Fermentazione/
    Ossidazione
  • Essiccazione
  • Cernita

Raccolta

Two leaves and a bud"– Due foglie e un germoglio è il motto della raccolta. Solo i germogli freschi portano nella tazza gli ingredienti desiderati e un gusto piacevole."

La prima raccolta dell'anno inizia in India dopo la pausa invernale, da metà marzo a fine aprile ed è chiamata first flush". La "second flush", la seconda raccolta, dura da metà maggio a fine giugno. Il clou della stagione del tè arriva proprio all'inizio del raccolto a marzo: Come "Flugtee", il primo raccolto viene caricato sull'aereo subito dopo la lavorazione e trasportato in tutto il mondo, dove gli intenditori di tè lo aspettano già con ansia."

Un sacco di lavoro per una tazza di tè: 4 kg di foglie di tè producono 1 kg di tè nero.

Lavorazione

Una pianta - molte varietà. Il fatto che il raccolto produca tè bianco, verde o nero dipende unicamente dalla lavorazione. La combinazione e la sequenza delle singole fasi è importante.

1Cottura a vapore vs. tostatura

Affinché il tè verde diventi verde, è necessario che gli enzimi o i fermenti responsabili della fermentazione vengano disattivati. Tradizionalmente, questa lavorazione viene effettuata in pentole di ferro caldo in Cina. In Giappone, invece, il tè verde viene riscaldato con il vapore. Così alla fine il tè assomiglia a degli spinaci cotti.

Trattamento a vaporeTostatura

2Appassimento

Per il tè nero, le foglie devono essere appassite immediatamente dopo la raccolta. Questo le rende morbide ed elastiche per l'ulteriore lavorazione.

3Arrotolatura

Ora le foglie di tè per il tè nero e verde vengono arrotolate. In questo modo le pareti cellulari delle foglie di tè si rompono e gli oli essenziali fuoriescono - una fragranza seducente. Nel il tè nero questi iniziano a ossidarsi, nel tè verde no.

4Fermentazione / Ossidazione

Il tè nero ottiene il suo colore scuro e il suo sapore dalla fermentazione. Il tè si arrugginisce" letteralmente. Il "maestro di fermentazione" ferma il processo esattamente al momento giusto."

5Essiccazione

Indipendentemente dal fatto che si tratti di tè bianco, verde o nero: Tutti i tè devono essere essiccati dopo la lavorazione. Ciò viene fatto su diversi livelli in appositi essiccatori ad aria calda, fino a raggiungere un'umidità residua di 3 - 6 %.

6Cernita

Ora il tè viene smistato in base ai gradi delle foglie, utilizzando setacci vibranti dotati di fori di diverse dimensioni.
Qui vediamo diverse categorie di tè nero. Le qualità FOP e BOP sono utilizzate per i tè sfusi, per i filtri piramidali, le bustine di tè e i Tea Champ. I fannings sono usati per le bustine di tè di alta qualità - anche da noi. La cernita non ha nulla a che vedere con la qualità del tè, perché tutti i gradi di foglie provengono dalla stessa raccolta. Qui è solo una questione di uso successivo. La polvere", tra l'altro, è usata principalmente per la produzione di bustine di tè economiche, tè freddo ed estratto di tè."

Tè in fogliada foglie > 5 mm alle foglie intere: Per i migliori tè in foglia
FOP - SFTGFOP1

Broken Tee3-5 mm BOP- GFBOP

Fannings1-3 mm per le nostre miscele di bustine di tè

Polvere< 1 mmper bustine di tè economiche o per la produzione di tè istantaneo e freddo

La degustazione del tè

Le degustazioni di tè sono un evento quotidiano da Dallmayr. Che si tratti di acquistare, controllare la qualità delle nuove consegne o delle varietà esistenti, o sviluppare nuove ed eccitanti miscele, i nostri esperti di tè assaggiano molte tazze di tè ogni giorno.

Buono a sapersi

Il tè e i suoi segreti

cookie-information